sabato 22 luglio 2017

Pietro Fortuzzi: " Cosa succede all'ex Lomas ? "

Sorprendente interrogazione del consigliere comunale Pietro Fortuzzi al sindaco di Sasso Marconi, Stefano Mazzetti, che fa presupporre un ulteriore arrivo di rifugiati a Sasso Marconi anche se il paese ha assolto ampiamente il 'suo obbligo' di ospitalità. Gli ospiti stranieri sono infatti attualmente circa 110 ( 90 a Villa Angeli e 20 a San Lorenzo), quando il numero dovrebbe essere un massimo di 45 ( 3 per ogni mille abitanti e Sasso Marconi ha poco meno di 15.000 residenti). “ Si sta provvedendo a Pontecchio Marconi a un recupero dei capannoni dell'ex Lomas veramente costoso,” spiega il consigliere . “Gli esperti parlano di un impegno di oltre 600.000 euro la cui finalità non è data a sapere. Voci insistenti parlano di un intervento finalizzato ad assolvere problemi creati dall'arrivo di nuovi migranti. Non sono contrario a dare ospitalità a chi fugge dalla guerra e dalla fame, però ci sono regole che vanno rispettate da tutti. In provincia di Bologna ci sono comuni con più abitanti di Sasso Marconi che non ospitano rifugiati. Sarà il caso che chi di dovere si faccia sentire, come fa Gentiloni con i paesi europei che non vogliono migranti. Mi preoccupa poi il fatto “ conclude Fortuzzi, “ che da oltre un mese ho chiesto un appuntamento al Prefetto di Bologna e non ho ancora avuto risposta”.

Ecco l'interrogazione scritta al Sindaco

Oggetto: Lomas

Gent.le Sindaco, come consigliere com.le del gruppo Misto di Sasso M.
  1. Chiedo chi sia il proprietario dell’ex-Lomas di Pontecchio M.
  2. Chiedo che tipo di lavori si stanno facendo all’interno dei capannoni Lomas
  3. Chiedo che utilizzo verrà fatto degli spazi ricavati all’interno dei capannoni
  4. Chiedo il progetto dei lavori, la relazione tecnica che l’accompagna, il mappale cartaceo da parte dell’uff. tecnico competente del comune
  5. Chiedo che stato d’uso ha il terreno davanti e dietro detti capannoni dell’ex Lomas, uso industriale? uso edificabile? Come lo classifica attualmente il piano regolatore comunale?
  6. Chiedo quale sia il costo iniziale ed il costo definitivo della ristrutturazione dei capannoni ex-lomas; chiedo da chi sia finanziato e quanti essi siano.
  7. Chiedo a lei se, a quel che si dice, la sua amministrazione sia anche interessata ad utilizzare parte di quei capannoni ristrutturati per ospitare eventualmente ulteriori migranti nel nostro comune con l’arrivo a suo carico dello S.P.R.A.R
  8. Chiedo se sono stati fatti o previsti scavi nell’area ex-Lomas, Se ci siano falde acquifere, pozzi, canali nella zona dei lavori. Chiedo se l’amianto asportato dai capannoni sia già stato sgomberato e smaltito oppure se, a contrario esso sia ancora nell’area.
    Il Consigliere Comunale Gruppo Misto
Sasso M. 21/7/17 Fortuzzi Pietro

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Signor Consigliere Comunale Gruppo Misto,
se ne ha voglia si studi questa tabella che mostra un bilamcio dei "migranti sbarcati" in Italia nel 2016.
https://pbs.twimg.com/media/DFTUNCNXgAIm2jD.jpg:large
così può vedere quanti sono quelli che scappano dalla guerra e quanti sono i migranti economici e quelli irregolari in giro per i fatti loro.

Anonimo ha detto...

E' incredibile,questa gente non scappa da guerre o che altro, io vedo solo:
1-delinquenti che qua, (visto la ns. magistratura che preferisce umiliare le forze dell'ordine e rimettere subito in libertà chi spaccia, picchia, insulta e ruba) trova terreno fertile.

2 - bei ragazzotti palestrati vestiti con belle magliette scarpette da ginnastica e rigoroso cellulare con cuffiette che non fanno un cavolo da mattina e sera.

3 potenziali terroristi.

Per la boldrini sono risorse che ci pagheranno la pensione (fatemi ridere).
Qui si deve andare in pensione a 70 anni, se i miliardi che si spendono per mantenere i cosiddetti rifugiati fossero dati all'INPS si andrebbe in pensione come nel resto dell'Europa a 60 anni.

Arriveranno le elezioni...

Firmato da un ex di sinistra passato all'altra sponda con tutti i famigliari e amici.

Però continuiamo a farne arrivare a migliaia.
FERMIAMO QUESTA INVASIONE

Anonimo ha detto...

Concordo pienamente con l'anonimo delle 18.33. Anche riuardo alle elezioni.
A.S.