domenica 23 luglio 2017

Marilena Fabbri: “Punire la propaganda del regime fascista”.


L'onorevole Fabbri parla di NEGAZIONISMO

Crediamo sia importante arrivare alla rapida approvazione della legge che introduce nel codice penale il reato di propaganda del regime fascista e nazifascista. Le gravi offese del deputo Massimo Corsaro ad Emanuele Fiano dimostrano purtroppo che non è affatto un tema del passato. Dopo la discussione generale, che si è tenuta in settimana, nei prossimi giorni inizieranno le votazioni degli emendamenti. 

 

6 commenti:

Anonimo ha detto...

LA TRASPARENZA

http://www.today.it/politica/lobby-italia-registro-camera.html#_ga=1.236070273.1205692640.1500808514

Anonimo ha detto...

I fascisti più fascisti sono gli antifascisti che vogliono zittire con leggi autoritarie da veri dittatori chi non la pensa come loro.

Anonimo ha detto...

http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/07/12/il-fascismo-dellodierno-antifascismo-lettera-a-fiano/3724225/

Anonimo ha detto...

Ma non basta mangiare la pastasciutta antifascista?

Anonimo ha detto...

Oramai il PD è una dittatura.

Anonimo ha detto...

Allora eliminiamo anche la statua di Guglielmo Marconi e il sacrario di Villa Grifone. Ma Marilena deve esternare queste boutarde estive per giustificare il suo lauto stipendio