giovedì 27 luglio 2017

Il trasferimento di Ortopedia da Vergato a Porretta, una decisione presa o una bufala. Caro sindaco Gnudi facci capire in quanti 'piedi d'acqua stiamo'.


I consiglieri comunali di Vergato, Giuseppe Argentieri (foto in alto)  e Carlo Monaco (foto in basso),  hanno presentato una interrogazione al loro sindaco per avere chiarimenti sullo 'stato dell'arte' del progetto di riorganizzazione ospedaliera della vallata del Reno e hanno inviato il testo per la pubblicazione, accompagnato dalla precisazione:

Vista la mancanza di notizie che accompagna il piano di riordino ospedaliero del medio alto Reno da parte dell'amministrazione del Comune di Vergato, determinato anche dalla mancata concessione di un tavolo condiviso di confronto e relazione degli avanzamenti operativi, si è reso necessario presentare una seconda interrogazione al Sindaco Gnudi per avere informazione 'sullo stato dell'arte' su una tematica di importanza fondamentale per l'intera vallata del Reno e non solo. Riteniamo inoltre opportuno che il primo cittadino dia delucidazioni anche sulle affermazioni fatte dal Sindaco di Alto Reno Terme con le quali afferma che entro fine anno il reparto di Ortopedia sarà definitivamente trasferito presso l'Ospedale di Porretta Terme.

Ecco l'interrogazione:

Vergato, lì 20 luglio


Al Sindaco del Comune di Vergato
Sig. Massimo Gnudi
e p.c. al Consiglio Comunale di Vergato




Oggetto: Interrogazione sull’avanzamento del piano di riordino Ospedaliero del Medio Reno


  • Considerato che in seguito all’interrogazione da noi presentata in data 13/05 sul piano di riordino Ospedaliero il Sig. Sindaco Massimo Gnudi ha indicato in martedì 20 giugno la data in cui ci sarebbe dovuto essere l’incontro con l’Assessore alla sanità Dott. Venturi per la discussione dello stesso, data rinviata al 29 giugno;
  • Considerato che nel mese di giugno c.a. su un giornale di tiratura locale sono uscite dichiarazioni del Sindaco Nanni di Alto Reno Terme in cui afferma con toni trionfalistici che il reparto di Ortopedia sarà trasferito, entro fine 2017, dall’Ospedale di Vergato a quello di Porretta Terme;
  • Considerato che circolano voci riguardo l’allestimento informatico degli spazi dedicati al reparto di Ortopedia presso il nosocomio di Porretta Terme;
la lista civica “Vergato cambia musica”
CHIEDE


  • se l’incontro di discussione sul piano di riordino ospedaliero con l’Assessore Regionale alla Sanità Dott. Venturi ed i tecnici dell’Azienda USL si è svolto come previsto in calendario;
  • se tale incontro si è tenuto, quali sono le modifiche e gli sviluppi che riguardano l’Ospedale di Vergato;
  • su quali basi il Sindaco Nanni di Alto Reno Terme ha rilasciato le dichiarazioni menzionate.
Cordialmente


2 commenti:

Anonimo ha detto...

Argentieri.... Argentieri ma perfavore.... stai sparando cartucce a vuoto. I vergatesi lo sanno bene che te ne sei sempre infischiato dell'ospedale. E ora cosa fai? fai finta di interessarti? Che senso ha? credi di acquisire qualche voto in più?

Anonimo ha detto...

Anonimo delle 14.50 io non voglio difendere Argentieri che mi sembra abbia solo posto una domanda ovvia al nostro Sindaco, che cosa c'entrano i voti? I cittadini vergatesi hanno diritto o no di sapere? Io credo proprio di si, poi ogni uno la pensi come vuole visti i tempi che corrono.