venerdì 7 aprile 2017

Pensilina di viale Kennedy di Sasso Marconi: bella, utile e criticata.

Appena installata già criticata. La pensilina per gli utenti del bus collocata qualche alla fermata di via Kennedy prospiciente il distributore Agip ha sollevato perplessità per la posizione 'sfasata' rispetto alla passaggio pavimentato per la salita e la discesa dal bus. Qualcuno infatti ha fatto osservare che 'è proprio di fronte al cordolo che delimita l'aiuola sterrata a fianco del marciapiede: buona l'idea , non altrettanto la realizzazione'. 

 

La pensilina criticata è stata installata, dopo quella nei pressi dell'incrocio con via Stazione, grazie agli introiti della pubblicità. La ditta detentrice del servizio, in base ad un accordo con il Comune, ha l'obbligo di reinvestire parte degli introiti della cessione di spazi pubblicitari, in opere di pubblica utilità.

Come si suol dire 'non c'è due senza tre' e la prossima pensilina che arriverà, si spera non lontano nel tempo, sarà collocata a Fontana, certamente in posizione meno criticabile.


2 commenti:

Anonimo ha detto...

Ma il Comune avrà autorizzato la pensilina ? Se la risposta è si' allora qualche ufficio del Comune è responsabile della collocazione della stessa.

O ci sarà il solito scaricabarile all'italiana fra Tper e Comune ?

Anonimo ha detto...

Dalla foto, considerata la posizione del cartello della fermata del bus è evidente che di sbagliato c'è la posizione del passaggio pavimentato, la pensilina è stata posizionata correttamente. Pendetevela con chi ha posizionato la fermata o con chi ha deciso la posizione della pavimentazione.