domenica 16 aprile 2017

Attraversa i binari e viene travolto dal treno. Era sceso con un amico dal convoglio dopo aver sbagliato fermata.


Da ANSA


Ha attraversato a piedi i binari ed è stato travolto e ucciso da un convoglio in transito. E' accaduto nella tarda serata di ieri nella stazione di Grizzana Morandi, vittima un tunisino di 57 anni residente a Bologna.
    
L'uomo viaggiava con un connazionale su un treno partito dal capoluogo e diretto a Vado. I due si sarebbero accorti di aver saltato la fermata e sono scesi a Grizzana: qui, mentre l'amico si è recato alla macchina automatica per fare i biglietti, lui si è diretto verso il binario opposto senza utilizzare il sottopassaggio, non si è accorto degli avvisi acustici ed è stato investito da un treno. 

Inutile l'intervento dei sanitari del 118. E' stato l'amico a ricostruire con la polizia ferroviaria la dinamica dell'incidente. Il traffico sulla linea è stato temporaneamente bloccato per permettere i rilievi.

1 commento:

Anonimo ha detto...

Che tristezza, un problema che si sarebbe dovuto risolvere con il pagamento di un ulteriore biglietto e l'arrivo alla meta in ritardo si è trasformata in tragedia irrimediabile. Quando il destino è crudele. Condoglianze ai famigliari.