venerdì 26 maggio 2017

Falso allarme a Sasso Marconi. I controllori di San Lorenzo erano 'regolari'.

Fortunatamente era un 'falso allarme'. La denuncia di ieri da parte di un attento 'gruppo di vicinato' della presenza di due individui sospetti nella zona di San Lorenzo di Sasso Marconi si è dimostrata opportuna, ma non pericolosa.

Gli accertamenti dei Carabinieri, solerti nel rispondere alla sollecitazione del gruppo e a intervenire, hanno rivelato che si trattava di due tecnici di Hera, incaricati realmente di fare verifiche sull'impiantistica  di alcune abitazioni.

Meglio così. Si è comunque dimostrata efficace la collaborazione tra cittadini e forze dell'ordine.

1 commento:

Anonimo ha detto...

verificare prima di pubblicare....