giovedì 31 marzo 2016

A Borgonuovo di Sasso Marconi si parla di sicurezza.


Domani, venerdì 1 aprile, alle 20.30, nella Sala conferenze del Centro sociale di Borgonuovo, i rappresentanti delle Forze dell’Ordine e il sindaco Stefano Mazzetti incontreranno i cittadini per discutere di prevenzione, dissuasione e repressione dei fenomeni criminosi sul territorio comunale.

In particolare, le Forze dell’Ordine (interverrà il Maggiore Walter Calvi, del Comando Carabinieri di Borgo Panigale) illustreranno l’andamento delle azioni di presidio del territorio a Sasso Marconi e dintorni, parlando delle sinergie attivate, dei comportamenti corretti che i privati cittadini devono seguire, degli obiettivi e dei risultati conseguiti. Verranno inoltre presentate le principali iniziative di tutela e prevenzione (con i relativi investimenti) messe in campo dall’Amministrazione comunale per consolidare e migliorare i risultati fin qui ottenuti.
Ingresso libero.
Con quella del 1 aprile a Sasso Marconi si chiudono le serate informative dedicate alla sicurezza. Un primo incontro si è svolto a febbraio nel capoluogo: nell’occasione i Carabinieri hanno fornito ai cittadini alcune utili indicazioni per vivere più sicuri tra le mura domestiche e imparare a tutelarsi da truffe e raggiri. I consigli dei Carabinieri sono sintetizzati in un vademecum scaricabile dal sito www.comune.sassomarconi.bologna.it. Disponibile sul sito internet del Comune anche il modulo per collegare il sistema d’allarme della propria abitazione alla linea telefonica del 112.




2 commenti:

Anonimo ha detto...

L'Unica sicurezza che abbiamo è che siamo "fregati".

ermanno montanari ha detto...

Buon giorno,
Ero presente all'incontro con le Forze dell'Ordine a Borgonuovo nella serata del 1 Aprile , incontro molto utile e soddisfacente ma mi sono chiesto come mai non è stata citata la Proposta di legge di iniziativa popolare che contiene: "Misure urgenti per la massima tutela del domicilio e per la difesa legittima".
In sintesi le modifiche all'articolo 614 codice penale e 55codice penale riguardanti la legittima difesa.
Detta proposta , si può anzi si deve consultare presso il Comune di Sasso Marconi , poi se si crede , firmare a favore .
Credo che per opportunità di rendere nota la presenza di detta proposta il Suo Blog sia il mezzo migliore . Voglia gradire i motivi della mia stima ed i saluti più cordiali .
Ermanno Montanari