giovedì 8 aprile 2021

Giovane investito dal treno a Pian di Venola.


Sospeso questa mattina alle 10.40 il traffico dei treni a Pian di Venola di Marzabotto per l’investimento sui binari del 28enne, GM, di Pian di Venola. 
Il ragazzo è stato urtato dal treno mentre attraversava i binari al passaggio a livello di Via Togliatti, nel tentativo di evitare l'investimento del cane sfuggito al suo controllo. Sul posto, oltre le Forze dell'Ordine, sono intervenuti l'elisoccorso del Maggiore, la Pubblica Assistenza di Vado, il 118 con l'auto medica di Pian di Setta e i Vigili del Fuoco di Vergato.

Dopo tutti gli accertamenti da parte della Polfer di Porretta e le operazioni mediche, il ragazzo è stato trasferito in condizioni critiche, ma non in pericolo di vita, al Maggiore con l'autoambulanza della Pubblica di Vado, accompagnato dal medico del 118. E' stato rilevato un forte trauma cranico. 

Il traffico ferroviario ha potuto essere ripristinato alle 12 circa con inevitabili ripercussioni sui tempi di percorrenza. 

Molti i messaggi di solidarietà  alla famiglia del ragazzo, fra cui quello del capogruppo consiliare di centro destra, Morris Battistini. 

 

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Alla faccia della privacy!

Francesco Fabbriani ha detto...

Sono stati tolti i riferimenti relativi al giovane coinvolto nell'incidente per soddisfare la sensibilità del commentare che mi precede. Tengo a precisare comunque che non vedo violazioni della pravacy poichè siamo nell'ambito del diritto di cronaca e l'informazione non è lesiva della personalità del ragazzo ferito. Non so se il commentatore è un famigliare, comunque resto sempre aperto a correzioni utili a rendere più accettata l'informazione.

Frank ha detto...

Abolire la privacy!

Frank ha detto...

Abolire la privacy!

Anonimo ha detto...

La realtà può essere più o meno nascosta, travisata, "modificata".
Questa sorta di "adulterazioni" comportano molti più problemi che benefici.
Il politicamente corretto e la sua apologia e prassi censoria è tossico anche da questo punto di vista.