domenica 20 aprile 2014

A Sasso Marconi la campagna elettorale non conosce tregua.



La campagna elettorale non va in vacanza. Anche nella giornata di Pasqua infatti il gazebo di ‘Un’Altra Sasso’ è stato allestito nella piazza del capoluogo di Sasso Marconi e i componenti della lista hanno raccolto firme di sostegno e distribuito ‘propaganda elettorale’. 


A caratterizzare la giornata di festa è stato un bell’uovo di Pasqua offerto agli ‘stacanovisti della politica’ . L’uovo è stato aperto subito per distribuire il cioccolato sempre gradito. Nota scherzosa: il simbolo della lista ‘Un’Altra Sasso ‘ è stato appoggiato all’interno dell’uovo a simboleggiare la sorpresa che i promotori intendono riservare agli avversari politici.  



18 commenti:

Manuel Guido Garagnani ha detto...

Un’Altra Sasso dimostra ancora una volta di essere sempre presente sul territorio. Infatti segna una bella doppietta e vince la sfida di questo festivo weekend pasquale.
Una speranza concreta per un vero rinnovamento politico della classe dirigente locale. Siamo fiduciosi e carichi a mille per questa campagna. I numeri ci danno ragione, ed i concittadini che si avvicinano ai banchetti aumentano di volta in volta.
Bisogna riconoscere che questi ragazzi/e e uomini/donne stanno impegnando anima e corpo in un progetto amministrativo di lungo periodo che, qualsiasi sia il risultato elettorale, non terminerà di certo domenica 25 maggio.
Personalmente sono convinto che sostenere questi ragazzi sia del tutto legittimo, soprattutto perché se lo meritano visto il duro lavoro sul campo. Il buon Eugenio Salamone, ad esempio, amico e collega in quest’avventura, stamattina dopo una notte insonne passata a lavorare, alle 9 era già in piazza ad aprire il banchetto e raccogliere le firme per presentare la lista elettorale. Il suo attaccamento al territorio è ineccepibile. Sono convinto che a questo ragazzo bisogna assolutamente dare una possibilità. Dunque farò il possibile affinché questa idea si concretizzi il 25 maggio 2014.
Un ringraziamento di cuore a tutti coloro che hanno dimostrato la loro vicinanza al progetto, a coloro che faranno parte della lista elettorale ed a coloro che cmq nel bene o nel male parlano e si interessano ad Un'Altra Sasso.

Auguro a tutti una serena e felice Pasqua.

Manuel Guido Garagnani
+39 3385922536
manuel.garagnani@gmail.com

Anonimo ha detto...

Che tristezza. Ma davvero questi sarebbero l'alternativa al centrosinistra?
Non è che hanno confuso pasqua per carnevale?
Dai, ditemi che è uno scherzo!

Anonimo ha detto...

Grandissimi-issimi! Sempre in piazza e in mezzo alla gente! E' così che si fa politica!
Complimenti per l'impegno che avete messo in questi anni e per quello che state facendo!

Anonimo ha detto...

Ma Salomone non dorme perchè la coscienza non lo permette o perchè si ispira alla penitenza che permette la riscoperta del paradiso?

Rimango dell'opinione che questi "Uomini" debbano fare gli uomini e fare un passo indietro lanciando persone diverse, in fondo sono giovani di età ma hanno già 5 anni di consiglio comunale veramente povero. Come si fa a dire che hanno fatto opposizione seria? TRA LE ALTRE COSE PARLANDO CON SALOMONE HO AVUTO L'IMPRESSIONE CHE LE IDEE PER SaASSO SONO UN PO' LATENTI.

Qui i cittadini sono stanchi di bla-bla-bla.

Spero veramente di sentire qualche programma che possa riaccendere un fuoco dentro di me.

Salomone non basta fare un banchetto il giorno di Pasqua, serve qualcosa di concreto le persone non sono stupide !!

Anonimo ha detto...

Ma perchè dovete sempre offendere chi non è del pd?
Rispetto molto chi si impegna in questo modo e visto che era anche Pasqua il rispetto vale doppio. Vedere dei ragazzi così volenterosi in giro è veramente molto bello.

Anonimo ha detto...

Però di persone stupide su questo blog ce ne sono eccome. Intanto non sa neppure che si chiama Salamone e non Salomone, quindi chissà con chi avrà parlato......E in secondo luogo non sa neppure leggere perchè dal commento di Garagnani si evince chiaramente che Salamone lavora di notte e non che ha passato la notte insonne.Infine per quanto riguarda le idee interroghi mazzetti! Lui ha idee in abbondanza e pensa solo al bene del suo paese, micca a diventare parlamentare!

Anonimo ha detto...

Caro Anonimo delle 22:11, lei si che la vede lunga!
Infatti quello che non ci fa dormire la notte non è il lavoro (dal quale falsamente torno anche oggi), ma la nostra coscienza. In questi anni di politica locale abbiamo guadagnato una fortuna (milioni e milioni di euro, aziende, consigli di amministrazione, titoli di borsa, ville di lusso, uno sciame personale di F-35) e tutto alle spalle della povera gente.
Questo detto, se cerca il confronto invece dello scontro, può venire a discutere della nostra idea di città e avanzare tutte le critiche che vuole ai banchetti.
Buona vita, e in futuro eviti di fare insinuazioni su chi non conosce.
Eugenio Salamone

Anonimo ha detto...

Il livello dei commenti, come il solito bassissimo, non faccia perdere di vista il nocciolo della questione, ovvero l'assoluta mancanza di proposte politiche a sinistra, così a destra. Salamone, ad esempio, compare molto spesso su questo blog ed in piazza ma, al momento, non si sono viste nè lette le sue idee per la Sasso Marconi del futuro. D'altro canto pure Mazzetti non ci dice nulla di come vorrà proseguire, in caso di vittoria elettorale, il suo mandato di sindaco.
Resta il fatto, grande come un palazzo (tanto per restare in tema di cementificazione che piace tanto al capo dell'opposizione di centrodestra) che Un'altra Sasso e il gruppo capitanato da Veronesi, non sono in grado di proporre una vera alternativa. Già questo ne inficia la possibilità d'essere credibili e quindi votati.

Anonimo ha detto...

Quindi il dubbio è: o è un Re giusto o un derivato di maiale.....in ogni caso un problemino!!

francesco ha detto...

"serve qualcosa di concreto le persone non sono stupide !!"

su questa affermazione nutro seri dubbi.. chi, se non degli stupidi, ha consentito ai governanti di fare il bello e il cattivo tempo, senza mai autocritica ma solo autoreferenza?? e cascarci sempre nelle promesse da festa dell'unità e palle varie..oh, non mi vengono in mente altri aggettivi..

Anonimo ha detto...

Il fido scudiero di Salamone, Garagnani, in 15 righe d'intervento (primo commento a questo articolo) è in grado di non dire nulla, però lo dice bene.
Questo il problema dei giovani di destra, chiamarli civici è un insulto al civismo, che non risiede in una lista ma all'interno di una comunità.
Non basta, anzi è pressochè inutile (soprattutto per chi lo fa) sedersi ad un banchetto in piazza a fare delle chiacchiere. Sarebbe più utile e proficuo passare questo tempo in famiglia, oppure a fare attività di volontariato.
Non è neppure sufficiente essere giovani, non è questo valore ascritto a fare di un uomo, o di una donna, un potenziale buon amministratore. E ciò vale per tutti, mica solo per la lista pseudo-civica di destra capeggiata da Salamone.
Così anche la questione attacamento al territorio: come se gli altri, sia la lista che sostiene Mazzetti, sia quella promossa da Veronesi, non amassero e non fossero attaccati al proprio territorio. Anzi, visto l'impegno profuso da Mazzetti, ma anche da tutto il nuovo gruppo dirigente del PD, si può ben sperare che il rinnovamento arrivi da sinistra. Una sinistra post-ideologica, rinnovata nei nomi e nei modi di approcciarsi alla comunità.

Anonimo ha detto...

Ha ha ha l'unica certezza è che le tasse aumenteranno ! Il solo programma decente sarebbe la posa in piazza a Sasso di una copia del "dito medio" di Cattelan!

Anonimo ha detto...

Comprendo che gli attacchi, più personali che politici, infastidiscano Salamone, ma le sue risposte tradiscono la poca pazienza e capacità di mediazione che albergano in lui.
Certi soggetti dovrebbe imparare ad ignorarli, forse solo così avrà chance politiche. Ad oggi il ragazzo sembra ancora un pò 'tenero', incapace di volare sopra certi comportamenti che, sebbene poco corretti, sono usuali in politica, non solo contro di lui ma, purtroppo, un pò verso tutti coloro che ci mettono la faccia. Basti guardare come spesso sono trattate le donne che fanno politica.

Anonimo ha detto...

Come si fa a insultare dei ragazzi con una spinta simile? Salomone accetti il mio consiglio. Li lasci cuocere nel loro rancore e nella loro invidia sfrenata e fate sempre più banchetti. La gente non sta tutta qui a covare risentimento.le persone vogliono vedere in faccia chi Li rappresenta ed è proprio quello che l'attuale sindaco non ha mai fatto.

Anonimo ha detto...

POLO SCOLASTICO: NIENTE!!!!! 20 ANNI DI PROMESSE! SIETE RIDICOLI, IO NON VI VOTO PIU! E AVANTI I GIOVANI!

Anonimo ha detto...

Ben detto caro Garagnani. State impegnando tante energie in questa impresa e ci si augura che questo impegno venga infine premiato. Voi comunque non dovete demordere o lasciarvi influenzare da chi tenta, in modo assai maldestro, di infangarvi.
Non lasciatevi mettere i piedi in testa da nessuno e cercate di mantenete questa rotta.

Anonimo ha detto...

Tutti coloro che si candidano e si impegnano vanno rispettati. Così come coloro che hanno l'impegno di governarci. Basta pensare che i buoni siano da una parte sola, che legittime critiche e. Osservazioni siano insulti, che se uno è giovane è bravo e buono, quindi intoccabile, mentre se uno è vecchio non è più buono o capace.

GIACOMO MACCHIAVELLI ha detto...

è incredibile come su questo blog qualsiasi azione venga giudicata in maniera maliziosa.
Se facciamo banchetto e siamo sul territorio, è perchè siamo demagogici.
Se andiamo in piazza e nei bar ad ascoltare il parere della gente, è perchè siamo approssimativi e poco credibili.
Critichiamo gli onerosi incarichi di partito, non abbiamo argomenti e parliamo di niente.
Onestamente credo che negli ultimi 12 mesi le nostre idee e le nostre priorità, siano state esposte e spiegate alla cittadinanza. Forse chi non le ha viste o comunque lette in qualche bacheca o banchetto, era distratto da altri argomenti.
Il programma vero e proprio uscirà a breve, così come i programmi elettorali dei nostri avversari.
Niente di strano, niente di anormale.
Giacomo Macchiavelli