venerdì 16 febbraio 2018

Salame, vino e 'luce nuova' in via Codicino di Mongardino.

Risultati immagini per lampione
Appuntamento alle 16 di domani, sabato 17 febbraio, a Mongardino per 'l'entrata in servizio' del nuovo lampione di via Codicino, voluto per dare luce al bivio con la provinciale. 
Sarà un incontro significativo poiché è la forma concreta della buona volontà dei residenti. Stanchi di richiedere l'intervento pubblico per avere illuminato un tratto importante della viabilità locale, sono passati alle vie di fatto e, utilizzando i fondi rimasti dalle cene 'pro salta la frana', hanno provveduto, con la supervisione dei tecnici comunali, all'acquisto e alla istallazione di un lampione che assisterà domani, probabilmente divertito, alla distribuzione del salame e del vino a chi vorrà partecipare alla festa in suo onore.

9 commenti:

Anonimo ha detto...

Come al solito i cittadini devono sopperire in proprio alle mancanza del "pubblico"

Anonimo ha detto...

Pensate mo come siamo messi...
Tocca ai cittadini comprarsi un lampione!!

Anonimo ha detto...

da romano dico
STAMO PROPRIO CON LE PEZZE AR CULO !!!!
mi raccomando censuratelo!!

par reder ha detto...

E' proprio vero che i SALAMI non mancano mai......intendo quelli da mangiare ?!?!
Per fortuna che c'è stata la frana altrimenti eravamo al buio.
Più che le pezze mi pare una bella presa per il culo, "ma noi facciamo la sicurezza per i cittadini" bel lavurir senza lus a fen anch i boss, magari scontro frontale con i ladri in fuga, ma allora lo avevano fatto apposta di lasciarci al buio così per i ladri era VERAMENTE DURA.
Avanti i prossimi così ridiamo un pochino, vero?

Anonimo ha detto...

Complimenti ai mongardinesi!
Domani mattina vado in ferramenta e compro un piccone, cosi inizio da me a scavarmi il tunnel della Nuova Porrettana!… se qualcuno viene con la carriola siamo in 2.
Salame e vino garantiti anche da noi.

Andrea ha detto...

Bhe era ora. Percorro quell'incrocio 4 volte al giorno.....di notte e con nebbia ...panico....grazie ai Mongardinesi è a le famiglie che abitano fronte incrocio che x anni hanno dato luce privatamente.

Anonimo ha detto...

HA NO! se non c'è la pastasciutta antifascista non vengo.....lol

Cristina Funi ha detto...

È stato un bel pomeriggio di festa per tutti noi !
Un altro bel traguardo , raggiunto Tutti insieme ❤️ Grazie a Francesco Fabriani per l’attenzione e l’amore che ha per la nostra Colliina . Grazie a tutti gli Abitanti per aver contribuito ad accendere dopo 10 anni quella luce . Cristina Funi

Anonimo ha detto...

Questa è la dimostrazione che si può anche sopperire ai deficit della propria amministrazione ogni tanto, ma non deve diventare la normalità, altrimenti meglio non votarli più !

non votiamoli!